Commissione Europa

Riunione a Roma

Lunedì 8 e martedì 9 aprile si sono riuniti presso la Curia Generalizia dell’Ordine i membri della Commissione Europa per la prima riunione del 2019. L’incontro rappresenta uno dei principali punti di partenza del lavoro che l’Ordine svolgerà in Europa nel nuovo sessennio 2019-2025, ponendosi in diretta continuità con il Capitolo Generale celebratosi ad inizio anno. Sono infatti entrati a far parte della Commissione i due nuovi Consiglieri Generali con responsabilità per le Province europee, ovvero Fra Joaquim Erra Mas (Presidente della Commissione) e Fra José Augusto Gaspar Louro.

Nel corso della riunione i membri della Commissione si sono confrontati sulle diverse tematiche inerenti l’animazione ed azione strategica della Regione europea dell’Ordine: i programmi per favorire l’inclusone sociale dei gruppi vulnerabili, la collaborazione tra gli uffici di comunicazione delle Province, l’istituzione del Noviziato europeo, i gruppi di lavoro nelle aree della pastorale vocazionale, pastorale della salute e bioetica, oltre che i progetti promossi dall’ufficio Hospitality Europe di Bruxelles.

Il presidente Fra Joaquim Erra ha inoltre richiamato le principiali risoluzioni e linee d’azione adottate dal Capitolo Generale per far avanzare il processo di regionalizzazione dell’Ordine e consolidare la collaborazione tra religiosi e laici.  

La Commissione si riunirà nuovamente in autunno, immediatamente prima della settimana dedicata all’Assemblea dei Superiori Maggiori.

Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore

 

Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedenteTorna alla home page