Prima professione di 9 novizi a Lomé (Togo)

 

Malgrado le numerose restrizioni e soprattutto il confinamentoimposti dalla pandemia di Covid-19, il 1 maggio 2020 si è tenuta la cerimoniaper la prima professione di 9 novizi, presso la cappella del Noviziatointerprovinciale San Riccardo Pampuri di Lomé (Togo). I novizi provengono dadiversi Paesi: Senegal, Ghana, Malawi e Madagascar. La cerimonia si è tenuta inun ambiente tranquillo e familiare, ma molto intenso, nel corso della messasolenne nel giorno della festa San Riccardo Pampuri e di San GiuseppeLavoratore. E’ stata presieduta da Fra Jacob Tambe Ketchen, Maestro dei novizi,alla presenza di P. Darius, in rappresentanza del Seminario Minore limitrofo alnostro Noviziato, e di Fra Parfait Tchao, delegato dei due SuperioriProvinciali.

Nella sua omelia, Fra Jacob ha incoraggiato i neo professi dicendoloro che “la professione è una rinascita, che nel vostro caso si è realizzatanel silenzio del mondo. E’ in questa crisi sanitaria che siete chiamati adassumervi la vostra responsabilità come ospedalieri. Spetta a voi curare eassistere il mondo della pandemia, quello degli attacchi alla dignità umana:malattie, violenze di ogni tipo, ingiustizie, situazioni di abbandono e dirifiuto… sappiamo che lo scapolare non è una corona, ma piuttosto un segno diumiltà e di servizio”. 

 

Copyright © 2020 Fatebenefratelli