Chiusura del Centenario della Provincia Colombiana

1920 -2020

   

La restaurazione dell’Ordine in Spagna, iniziata nel 1867 ad opera diSan Benito Menni, è stata anche l’annuncio del nuovo avvio della missioneospedaliera in America Latina.   

In America Latina la missione ospedaliera torna a vivere in Messico nel1901 e in Colombia a partire dal 20 dicembre 1920, quando sette religiosi diSan Giovanni di Dio, provenienti dalla Spagna, giungono a Bogotà per rilanciarela missione presso l'Asilo Mental, in seguito denominato SanatorioNuestra Señora de las Mercedes. Questo centro e le successive fondazioni hannocostituito la pietra angolare della futura Delegazione Generale prima e dellaProvincia Colombiana poi.            

I fratelli Alfonso Galtés, superiore, Pío María Apesteguia, RaimundoMoya, cappellano, Felipe Benicio Nieves, Diego de Cádiz, Manuel Azqueta eDiosdado Corominas, partiti da Barcellona nel mese di ottobre, giunsero aBogota il 20 dicembre 1920. All’epoca il superiore provinciale era Padre Juan Jesús Adradas. 

Il melograno continuava a dare i suoi frutti. Le pressanti necessità deipoveri e dei malati, insieme allo spirito ospedaliero dei Fratelli, favorironol’espansione della missione nella geografia colombiana e il susseguirsi dialtre presenze e fondazioni: Ospedale San José, Bogotà 1922; Clinica San Rafael, Bogotà 1929;Clinica San Rafael, Doima 1931; Ospedale San Rafael, Pasto 1932; Clinica SanJuan de Dios, Manizales 1953; Clinica Nuestra Señora de la Paz, Bogota 1956; ClinicaSan Juan de Dios, La Ceja (Antioquia) 1963; Clinica San José, Cali 1969. Altricentri della Provincia: Collegio Bilingue San Juan de Dios, due scuole per tecnicie aiuto infermieri; Ospedale San Benito Menni; Centro di ritrovo e d’incontro, Lagode San Juan de Dios, Ospedale San Riccardo Pampuri, Casa Hogar San Rafael peranziani.

Delegazione generale eProvincia Nostra Signora del Buon Consiglio 

La Delegazione generale èstata approvata nel 1946, mentre Padre Efren Blandeau era Superiore generaledell’Ordine. Il 26 aprile 1947 è stata eretta canonicamente la ProvinciaColombiana intitolata a Nostra Signora del Buon Consiglio.    

 

Per 73 anni, dal 1947 al2020, la Provincia Colombiana ha operato a favore degli ammalati e dei poveri,in particolare nel campo della salute mentale. Oggi siamo alla vigilia delprocesso di unificazione che avrà luogo nel prossimo mese di gennaio.  

 

Il Centenario, solennemente aperto il 21 dicembre 2019nella cattedrale Metropolitana di Bogotà, alla presenza di Fratelli,Collaboratori, volontari, benefattori e utenti della nostra Clinica di La Paz,si è chiuso sabato 19 dicembre con una messa di ringraziamento per questo annovissuto in modo inatteso e difficile, celebrata presso la cappella della CuriaProvinciale e presieduta da Mons.  LuisJosé Rueda Aparicio, Arcivescovo di Bogotà e Primate di Colombia. Conl’occasione abbiamo consegnato la Carta di affiliazione a Elsa Jurado,collaboratrice della Clinica Nuestra Señora di La Paz e altri riconoscimenti aiCollaboratori della Provincia Colombiana che lavorano da più di 30 anni conl’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio, Provincia Colombiana, nei centridella Curia Provinciale, Ospedale San Rafael di Pasto, Clinica san Juan de Diosdi Manizales, Clinica Nuestra Señora di La Paz, Clinica San Juan de Dios, La Ceja, Antioquia e Collegio Bilingue SanJuan de Dios. Gli stessi riconoscimenti sono andati anche alla città di Bogotà.

E’ stata impartita la benedizione ad un memoriale pressoil Mausoleo Ospedaliero della nostra cappella, dove sono esposte le fotografiedi tanti Fratelli che ci hanno preceduto nel servizio e nell’assistenza ainostri fratelli malati e bisognosi. Con l’occasione abbiamo dato l’estremosaluto a due Fratelli della Provincia che ci hanno lasciato quest’anno: FraJosé Vidal Quiroz e Fra Raúl Armando Oses Ortega.



 

Copyright © 2021 Fatebenefratelli