Giubileo del 450° Anniversario e Professioni Solenni

Provincia Africana San Riccardo Pampuri

 


Sabato 30 aprile 2022, nella solennità del Patrono dellaProvincia di San Riccardo Pampuri d'Africa, si è celebrato a livelloprovinciale il GIUBILEO DEI 450 ANNI DEL RICONOSCIMENTO DELLA FRATERNITÀ DI SANGIOVANNI DI DIO con la bolla LICET EX DEBITO di Papa San Pio V.  Durante la celebrazione ha avuto luogo laprofessione solenne dei Confratelli Fidèle SANHONGOU (BENIN), Abraham ADAVON(TOGO), Dominique ADOKOU (TOGO) e Emmanuel LENGUE (TOGO).


Lacelebrazione si è tenuta all'Ospedale San Giovanni di Dio di Afagnan (TOGO),prima opera della Provincia fondata nel 1964, alla presenza di un folto numero diconfratelli, collaboratori, sacerdoti, superiori maggiori, religiosi ereligiose di vari istituti, parenti dei confratelli professi, il Prefetto diBas-Mono, rappresentanti delle autorità amministrative, capi religiosi, amici ebenefattori.


L'Eucaristiaè stata presieduta da Mons. Isaac Jogues GAGLO, ordinario locale, che nella suaomelia ha ricordato a tutti, confratelli e collaboratori, la necessità di unatestimonianza radicata in Cristo per continuare con abnegazione l’opera di Dioattraverso l’esercizio dell’ospitalità sulle orme di San Giovanni di Dio e deisuoi primi compagni. 


IlSuperiore Provinciale, Fra Rodrigue DJITRINOU, che ha accolto i voti deiprofessi in rappresentanza del Superiore Generale, ha sottolineato nelle sueparole di ringraziamento la felice coincidenza tra la celebrazione del giubileoe la memoria di San Pio V, il firmatariodella bolla LICET EX DEBITO, che cade nella Chiesa universale esattamente il 30aprile. Fra Rodrigue ha colto l’occasione per esortare i confratelli e i collaboratoria continuare ad amare il prossimo nel quale, ha ricordato, ci prendiamo cura diDio che non vediamo, ma che si presenta a noi nella persona dei malati e deibisognosi.


Lacelebrazione è continuata per la famiglia ospedaliera il giorno dopo nelNoviziato Interprovinciale di San Riccardo Pampuri ad Agoè-Nyivé (TOGO) dove sonoentrati 7 nuovi novizi domenica 1 maggio 2022.



 

Copyright © 2022 Fatebenefratelli