La Commissione Europa

Regolamento

   

1          La Commissione e i suoi membri

2          Obiettivo generale della Commissione

3          Obiettivi operativi e metodo di lavorodella Commissione

4          Le sottocommissioni e i loro membri

 

 

1          La Commissione e i suoi membri

 

Considerandoi legami politici sempre più stretti a livello europeo, è emersa la necessitàdi coordinare più efficacemente le Province europee motivandole a unacollaborazione più stretta. Per raggiungere quest’obiettivo, la CuriaGeneralizia ha istituito, per la prima volta nel 2007, una Commissione per laRegione Europa. Tra le Commissioni regionali, la Commissione Europa è,pertanto, quella di più recente costituzione.

 

Di regola, la Commissione Europa si riunisce due voltel’anno. Nell’ambito delle Assemblee dei SuperioriMaggiori si svolge, inoltre, sempre una riunione congiunta con tutti iProvinciali europei.

 

Membri:

Fra Rudolf Knopp, Consigliere Generale della Regione Europa con responsabilità per leProvince Bavarese, Austriaca e Polacca

Fra Giampietro Luzzato, Consigliere Generale con responsabilità per le Province italiane

Fra Benigno Ramos Rodriguez, Consigliere Generale con responsabilità per le Province spagnole eportoghese

Fra Alain Samuel Jeancler, Provinciale della Provincia Francese, Parigi

Fra Eugeniusz Kret, Provinciale della Provincia Polacca, Varsavia

Fra Miguel Angel Varona, Provinciale della Provincia di Castiglia, Madrid

Dr. Carlo Galasso, Direttore dell‘Ufficio Europeo di Bruxelles

 

 

2          Obiettivo generale della Commissione

 

promuovere e sostenere alivello regionale l’implementazione delle risoluzioni prese dall’Ordine (alivello di Capitoli e/o di Curia Generalizia);

osservare gli sviluppi in Europa a livelloecclesiale, politico e sociale;

valutare le implicazioni per l’Ordine e esaminarele possibilità di offrire aiuto;

promuoverelo scambio di esperienze tra le Province;

analizzarele possibilità di collaborazioni concrete;

assistere l’Ufficio dell’Ordine di Bruxelles„Hospitality Europe“ nello stabilire temi e

progetti da sviluppare;

preparare i contenuti della ConferenzaRegionale d’Europa  in sintonia con lelinee

d’azione

stabilite dalla Curia Generalizia.

 

 

3          Obiettivi operativi e metodo di lavorodella Commissione

 

Promuovere esostenere a livello regionale l’implementazione delle risoluzioni presedall’Ordine (a livello di Capitoli e/o di Curia Generalizia:



 

Copyright © 2019 Fatebenefratelli